Come modificare un vecchio vestito

Come modificare un vecchio vestito

Da tempo avevo nell’armadio un vestito bordeaux che avevo indossato poche volte perché non mi stava bene.

Era giunto il momento di decidere se donarlo in beneficenza oppure modificarlo e così decisi di farlo diventare il protagonista di questo progetto di refashion in cui vi mostro come modificare un vecchio vestito.

come modificare un vecchio vestito

E’ un progetto di cucito molto semplice ed oltre al vestito da modificare vi serviranno un rettangolo di jersey e la macchina a cucire.

Siccome la parte del vestito che non mi stava bene era quella dei fianchi ho eliminato quella parte e al suo posto ho cucito un jersey fantasia che ha reso il vestito leggermente svasato, ovvero di una forma che con la mia fisicità sta decisamente meglio.

OCCORRENTE:

  • un vestito
  • uno scampolo di jersey
  • forbice per tessuto
  • macchina da cucire
  • spilli o clip per tessuto
  • riga da 1 metro
  • gesso
  • metro da sarta

TUTORIAL:

  • aiutandomi con il righello per andare dritto traccio con il gesso la riga che dividerà la parte superiore da quella inferiore del vestito e taglio con le forbici per tessuto. Metto via la parte inferiore del vestito che non ci servirà per questo progetto.
come modificare un vecchio vestito
come modificare un vecchio vestito
  • con il metro da sarta misuro la circonferenza dei fianchi tenendomi un po’ abbondante e aggiungo circa 2 cm per le cuciture, questa sarà la lunghezza del rettangolo in jersey. L’altezza del rettangolo varierà invece in base alla lunghezza desiderata del vestito.
come modificare un vecchio vestito
  • piego a metà il rettangolo dritto contro dritto e faccio una cucitura con il punto dritto della macchina da cucire lungo l’estremità dell’altezza. Utilizzando il jersey non rifinisco con il punto a zig zag perché il tessuto non tende a sfilacciare.
come modificare un vecchio vestito
  • “l’anello” che ho ottenuto è nel mio caso molto più largo rispetto alla parte superiore del vestito perché io ho i fianchi larghi (purtroppo!), quindi ho dovuto creare un’arricciatura per riuscire a cucirlo al vestito
come modificare un vecchio vestito
  • faccio una cucitura a punto dritto nella parte superiore dell’anello in jersey, senza però ripassare la cucitura “avanti e indietro” all’inizio e alla fine della cucitura. Questo permetterà tirando i fili dell’inizio e della fine di ottenere un’arricciatura. Si tratta degli stessi passaggi che abbiamo fatto per la gonna a balze, che potete vedere cliccando qui.
come modificare un vecchio vestito
come modificare un vecchio vestito
come modificare un vecchio vestito
  • posiziono poi “l’anello” che ho creato con il jersey sul vestito come nella foto sotto, ovvero parte inferiore e parte superiore dritto contro dritto fermandole con le clip per tessuto o con gli spilli e cucendoli con il punto dritto della macchina da cucire
come modificare un vecchio vestito
  • risvolto il vestito e faccio l’orlo, piegando di 1 cm circa verso l’interno il tessuto e cucendolo con il punto dritto della macchina da cucire
come modificare un vecchio vestito
come modificare un vecchio vestito
come modificare un vecchio vestito

A questo punto il vestito è terminato!

come modificare un vecchio vestito

Spero che questo post in cui vi mostro come modificare un vecchio vestito vi sia piaciuto e se volete vedere gli altri progetti di cucito che ho realizzato, vi consiglio di andare alla playlist dei miei tutorial cliccando qui

Mi raccomando se avete delle domande scrivetemi e vi risponderò al più presto!

Francesca

Leave a Reply