Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.laboratoriodistile.it/home/wp-content/themes/mariana-handmade/includes/lists.php on line 422
Come cucire una gonna a palloncino senza cartamodello - Laboratorio di Stile
Come cucire una gonna a palloncino senza cartamodello

Come cucire una gonna a palloncino senza cartamodello

La gonna a palloncino era un modello mancante nella mia collezione di gonne handmade e così quando trovai il tutorial giusto mi misi subito all’ opera per realizzarla in modo semplice, veloce e senza cartamodello.

Questo modello di gonna mi piace molto, la trovo elegante, comoda e soprattutto con la sua forma nasconde le “eventuali” rotondità dei fianchi….diciamo cosi!

Realizzare questa gonna è molto semplice e come sempre per semplificarla ancora di più ho utilizzato l’ elastico in vita ma volendo se siete brave potete sostituire l’ elastico con una cerniera.

Ho scelto di cucirla con un tessuto in lana molto particolare che ho trovato in un negozio di scampoli.

Le cuciture circolari a contrasto sul tessuto le da un tocco di particolarità ma è molto bella anche realizzata con una stoffa tinta unita.

Avendo scelto un tessuto pesante non ho utilizzato la fodera, ma questo ovviamente dipendente dal tessuto che avete scelto, se è molto leggero e magari un po’ trasparente vi consiglio sempre di utilizzarla.

OCCORRENTE:

  • 1,50 mt di tessuto
  • macchina da cucire
  • spilli
  • ago e filo in tinta
  • 1,30 mt di elastico alto 1 cm
  • 70 cm di elastico alto 1,5 cm
  • forbici per tessuto
  • spilla da balia

TUTORIAL:

 

– passo con il punto a zig zag della macchina da cucire le due estremità’ in altezza della stoffa, piego poi la stoffa in due posizionandola dritto contro dritto.

– cucio le due estremità insieme a punto dritto con la macchina da cucire

– rifinisco con il punto a zig zag della macchina da cucire il fondo della gonna.

Prendo l’ elastico alto 1 cm e lo posiziono sul fondo della gonna all’ intero, lo cucio a punto dritto con la macchina da cucire ma per far si che si crei l’ effetto “palloncino” mentre cuciamo dobbiamo tenerlo tirato verso di noi così si creerà l’ arricciatura.

– rifinisco con il punto a zig zag della macchina da cucire la parte alta della gonna, prendo poi l’ elastico alto 1,5 cm e giro il tessuto verso l’ interno fermandolo con gli spilli e questo creerà l’ asola in cui dovrà passare l’ elastico.

– cucio l’ asola con il punto dritto della macchina da cucire lasciando uno spazio aperto. Punto poi una spilla da balia nell’ elastico e lo faccio passare lungo l’ asola che si è creata, unisco poi le due estremità dell’ elastico e le fermo con diverse cuciture a punto dritto

– cucio con piccoli punti a mano la parte rimasta aperta e la gonna è terminata!


Spero che questo progetto della gonna a palloncino vi sia piaciuto e se volete vedere tutti i progetti di cucito che ho realizzato cliccate qui e andrete direttamente alla playlist

Francesca

Leave a Reply