Come indossare un abito vintage per avere un look moderno

Come indossare un abito vintage per avere un look moderno

Molte di noi hanno nel proprio guardaroba degli abiti vintage, solitamente ereditati dalla mamma o dalle nonne o acquistati nei negozi del settore. Spesso però non sappiamo come indossarli per paura di ottenere l’effetto “nonnina”.

Non c’è niente di più sbagliato di questo pensiero, in quanto un capo vintage vi farà sentire inimitabili ed uniche l’importante è riuscire a creare i giusti abbinamenti per avere un look moderno.

Scegli abiti vintage che sembrano di tendenze attuali

Molti stilisti e case di moda moderne hanno enormi archivi di capi vintage da cui traggono ispirazione. La maggior parte della moda contemporanea è in realtà una reinterpretazione di stili del passato e un sacco di abiti firmati moderni sono repliche di capi di molti anni prima.

outfit vintage e moderno
immagine da Google (gonna vintage)

Abbina vintage e moderno

Abbina uno o due pezzi vintage (ad esempio un abito vintage, una collana o una camicia vintage) con dei capi moderni e di tendenza. Pensa ad esempio a cardigan, leggings, maglioni e jeans (pezzi di base che possono essere sovrapposti sopra o sotto).

outfit vintage e moderno
gonna, borsa e cappello vintage abbinati a t-shirt e sneakers moderne (immagine da Google)

Rinnova l’abito con una cintura

Molto abiti vintage non sono sciancrati e indossati rischiano di creare l’effetto “camicione”. Ti consiglio quindi di indossarli con una cintura in vita che renderà così il look più moderno. Puoi sceglierla una cintura di qualsiasi materiale: cuoio, vernice o stoffa.

outfit vintage e moderno
immagine da Google

Porta camicie e golf aperti

Questo è un vero e proprio trucchetto infatti molti golf e camicie vintage come alcuni vestiti non essendo sciancrati fanno anche loro l’effetto camicione, un buon modo per indossarli è quello di portarli aperti con sotto un top o una t-shirt.

Le scarpe

Con un abito vintage, indossa scarpe semplici e moderne (ballerine, décolleté neutre, sandali basic) oppure puoi anche sdrammatizzare un abito vintage con un paio di sneakers.

outfit vintage e moderno
immagine da Google

Capelli e trucco contemporanei

La semplicità nei capelli e nel trucco è un ottimo modo per sdrammatizzare un abito vintage. Sicuramente indossare un abito vintage con un acconciatura che si usava negli anni ’50 o ’60 rende l’effetto finale esagerato e fuori luogo a meno che non sia una festa a tema!

Utilizza accessori moderni

Abbinare l’abbigliamento vintage a scarpe, borse e occhiali da sole moderni è un modo semplice per creare un abbinamento di tendenza. Si può mantenere un look vintage modernizzandolo con accessori moderni che si abbinano al colore del vestito. Nello stesso tempo però si possono abbinare abiti moderni ad accessori vintage.

outfit vintage e moderno
immagine da Google

 

Spero che questo post in cui vi ho dato qualche consiglio per indossare un abito vintage ed avere un look moderno vi sia piaciuto e se vi interessa il tema della moda sostenibile vi consiglio di andare alla playlist degli articoli che ho scritto cliccando qui.

Ricordate che indossare abiti vintage è un modo per garantire che i vostri vestiti siano assolutamente unici, ed è anche un modo per aiutare l’ambiente conservando le risorse (visto che così non si andranno continuamente ad acquistare vestiti nuovi buttando via i vecchi), inoltre acquistando nei negozi vintage e siti web si supportano le piccole imprese.

Francesca

Fonti:

  • le foto che ho segnalato e la foto di copertina le ho trovate su Google e su Pinterest

Leave a Reply