Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.laboratoriodistile.it/home/wp-content/themes/mariana-handmade/includes/lists.php on line 422
Spilla a fiore fai da te in stoffa - Laboratorio di Stile
Spilla a fiore fai da te in stoffa

Spilla a fiore fai da te in stoffa

In questo tutorial vi mostro come realizzare una spilla a fiore fai da te in stoffa.

Ho realizzato per la prima volta la spilla a fiore con questa tecnica alcune settimane fa dopo averla vista sul profilo Ig di Sissiottostyle e dopo aver pubblicato la foto della spilla anche sul mio profilo Instagram in tante mi avete chiesto il tutorial.

In questo post vi mostro come realizzare questa tipologia di spilla a fiore anche se presto vedrete anche il tutorial di un’altra versione ma per il momento non vi svelo nulla!

Spilla a fiore fai da te in stoffa

E’ un tutorial di cucito molto semplice e veloce ma soprattutto è anche molto utile per riciclare gli avanzi di tessuto che avete in casa, infatti le due spille che ho realizzato sono state fatte entrambe con scarti di stoffa.

Questa spilla darà un tocco in più ad ogni outfit che indosserete perchè andrà ad arricchirlo e ad impreziosirlo rendendolo più particolare e ricercato.

OCCORRENTE:

  • 2 strisce di stoffa misura 51×26 cm
  • forbice per stoffa
  • ago e filo in tinta con la stoffa
  • base per spilla

TUTORIAL:

  • piego a metà la prima striscia di stoffa sul lato lungo
  • con la forbice per stoffa faccio dei tagli lungo la striscia che diventeranno i petali del nostro fiore.

Attenzione! a non tagliare fino in fondo ma dovete fermarvi qualche centimetro prima

  • con ago e filo, faccio un nodo ad un’estremità del filo, inserisco l’ago con il filo nel tessuto e faccio il punto filza lungo tutta la striscia

Il punto filza è quel punto in cui semplicemente si entra ed esce dal tessuto realizzando dei punti corti o lunghi a seconda delle vostre esigenze. In questo caso vanno bene anche punti lunghi come nella foto sotto

  • tiro il filo e il tessuto si arriccerà, a quel punto faccio alcuni piccoli punti per unire il fiore e alcuni giri con il filo intorno alla sua base
  • creo una seconda striscia di tessuto esattamente come la prima ma una volta che si sarà creata l’arricciatura dopo aver terminato il punto filza vado posizionare questa parte intorno alla parte che ho creato precedentemente per rendere il fiore più voluminoso

Nel mio caso avendo utilizzato della stoffa di scarto, avevo due strisce di tessuto separate. Ma se voi doveste avere a disposizione un’unica striscia di tessuto più lunga potete realizzare interamente il fiore con quel pezzo di stoffa senza creare 2 parti separate.

  • faccio poi alcuni giri con il filo sulla parte iniziale del fiore per renderlo ben saldo e successivamente vado a cucire la base per spilla. Vi sconsiglio di incollarla con la colla a caldo perchè solitamente dopo un po’ si scolla.

Se il fiore è tanto grande potete anche cucire due basi.

A questo punto la spilla è terminata!

Io ne ho realizzate due versioni con due tessuti diversi:

  • con il jersey
  • con il cotone
Spilla a fiore fai da te in stoffa

Se devo scegliere, vi consiglio assolutamente il jersey perchè non sfilaccia quando lo tagliate, il cotone invece tende a sfilacciarsi.

Spilla a fiore fai da te in stoffa
Spilla a fiore fai da te in stoffa

Vi piacciono queste spille? scrivetemi nei commenti che cosa ne pensate e qual è la vostra preferita.

Se volete vedere gli altri progetti di riciclo di avanzi di stoffa che ho realizzato, vi consiglio di andare alla playlist dei miei tutorial cliccando qui

Mi raccomando, non dimenticate di seguirmi anche sui social, ecco tutti i miei contatti:

Francesca

Leave a Reply